Il permesso di soggiorno "residenza elettiva"

  1. Casa
  2. / Il permesso di soggiorno "residenza elettiva"
24.11.2019

Domanda: Quale dovrebbe essere l'ammontare del reddito passivo per ottenere un permesso di soggiorno in Italia "residenza eletti

Risposta:

Il visto per residenza elettiva consente l’ingresso in Italia, ai fini di soggiorni, allo straniero che intenda stabilirsi nel nostro Paese e sia in grado di mantenersi autonomamente, senza esercitare alcuna attività lavorativa.  A tal fine lo straniero dovrà fornire adeguate e documentate garanzie circa la disponibilità di un’abitazione da eleggere a residenza, e di ampie risorse economiche autonome, stabili e regolari, di cui si possa ragionevolmente supportare la continuità nel futuro. Tale risorse, comunque non inferiori a 31.000 euro /anno (ovvero, al triplo dell’importo annuo previsto dalla tabella A allegata alla direttiva del Ministro dell’interno del 1 marzo 2000), dovranno provenire dalla titolarità di cospicue rendite (pensioni, vitalizi), dal possesso di proprietà immobiliari, dalla titolarità di stabili attività economico- commerciali o da altre fonti diverse dal lavoro subordinato. 

 

La nostra agenzia fornisce ai clienti un contatto di un avvocato specializzato in queste consultazioni che aiuterà a comprendere tutto nei dettagli.

 

Numero di risultati: 253