La domande più frequenti riguardo il Lago di Como.

  1. Casa
  2. / La domande più frequenti riguardo il Lago di Como.
18.11.2015

Balneabilità del lago di Como, il clima, le stagioni sul lago di Como, come raggiungere il Lago di Como e altro ancora…

Ci sono spiagge sul lago di Como, è possibile fare il bagno? E 'vero che l'acqua del lago è fredda?  L'acqua è pulita?

Al Lago di Como ci sono numerose spiagge, per lo più strette e rocciose. Nella parte settentrionale le spiagge del lago sono ampie e erbose oppure con ciottoli.

Nelle città turistiche più popolari ci sono spiagge attrezzate, spesso con piscine. (Griante Cadenabbia, Menaggio, Lenno, Gravedona).

L'acqua del lago è considerata fredda, a causa delle correnti sotterranee è sconsigliabile nuotare lontano dalla riva.

Nei giorni più caldi (si ha il picco in luglio e agosto), l'acqua è fresca. Si può nuotare quasi dappertutto tranne presso i moli dei battelli.

Come si arriva al Lago di Como con i mezzi pubblici?

Lungo la sponda orientale del lago di Como è presente la ferrovia.

Da Milano, treni diretti con fermate a Varenna, Bellano e Colico.

Lungo la costa occidentale la ferrovia arriva a Como (e prosegue verso la Svizzera), poi ci sono gli autobus, aliscafi o battelli.

Quali sono le principali attrazioni del lago di Como? Cosa vedere in un giorno?

La parte centrale del lago di Como, con il famoso triangolo composto dalle città di Bellagio - Menaggio – Varenna, è considerata la parte più attraente.  La famosa Villa Carlotta  con il suo meraviglioso parco botanico, si trova a Tremezzo, costituisce la principale attrazione dei turisti.

Spettacolare è la vista dal lago  di Villa Balbianello a Lenno.

In generale, è  meglio vedere il Lago di Como e le sue famose ville  in barca. Si può prendere a noleggio una barca nei numerosi centri di noleggio o fare un giro su un battello turistico.

Qual è il tempo a Lago di Como? C’è neve, nebbia, c’è rischio di terremoti? Fa caldo in estate? Qual è il periodo migliore per una vacanza?

Il Lago di Como (lago alpino di origine glaciale) ha un clima continentale (inverni freddi ed estati calde).

Alcune zone del lago hanno zone con clima assolutamente mite, grazie alla loro posizione soleggiata, come la Tremezzina, area che comprende la città di Griante, Tremezzo, Mezzegra, Lenno, Ossuccio, Lenno, Sala Comacina, Colonno.

Le temperature invernali raramente scendono sotto lo zero, a volte nevica.

Le nebbie sono tipiche nella pianura vicino a Milano, non sul Lago di Como.

Il lago di Como non è considerata zona a rischio sismico.

Il periodo migliore per visitare il lago è la primavera o l’autunno. In estate, le temperature sono alte e talvolta superano i 30 gradi, ma le serate sono fresche e piacevoli.

Per capire quando visitare il lago di Como, basta guardare in quale  periodo le ville-musei sono aperti  ai visitatori: di solito tra il 20 marzo e il 20 ottobre. Dopo le vacanze di Natale fino a Carnevale (fine febbraio, bassa stagione), molti ristoranti e alberghi sono chiusi.

Posso andare a pescare sul lago di Como?

Al Lago di Como si pesca il pesce persico (il piatto più famoso del lago di Como è il risotto con pesce persico), la trota, il luccio, l'agone e altri ancora. Per la pesca è necessario ottenere un permesso, che costa circa 30 euro all'anno.

Qualè la più vicina stazione sciistica al Lago di Como?

Madesimo si trova a pochi chilometri, lo skilift più vicino si trova nella località di Campodolcino.

Ulteriori informazioni sono disponibili all'indirizzo http://www.skiareavalchiavenna.it

San Moritz  dista dal Lago di Como soli 75 km

I resort della  Valtellina (Bormio, Aprica, Livigno, Chiesa Valmalenco, S.Caterina ) si trovano a pochi chilometri.

Numero di risultati: 321